Prevenzione della Corruzione

Dall'annualità 2022, secondo quanto stabilito dal par. 3 del PNA 2022/2024, la programmazione circa la prevenzione della corruzione e la trasparenza deve essere ricompresa nel Piano Integrato di Attività e Organizzazione – PIAO. I piani finora adottati sono disponibili anche nell'apposito “Portale PIAO” al link https://piao.dfp.gov.it/plans .

Il responsabile della prevenzione della corruzione e la trasparenza attualmente è il Segretario generale dott. Giuseppe Taibi, come da decreto del Sindaco n.9 - RG 17 del 01.12.2022. Al responsabile predetto vanno indirizzate le segnalazioni di illecito (cd: whistleblowing), ex legge 30 novembre 2017, n. 179 e art. 54- bis del d. lgs. 165/2001, utilizzando l'apposito modello pubblicato nella presente sottosezione.

Questo ente non ha adottato specifici regolamenti per la repressione della corruzione e dell’illegalità.

Questo ente non ha finora ricevuto da ANAC alcun provvedimento né alcun accertamento per violazione delle disposizioni di cui al d.lgs. 39/2013, in materia di inconferibilità e incompatibilità.
Descrizione
ALLEGATO 2) - MAPPATURA INTEGRALE DI TUTTI I PROCESSI PTPCT 2019 - 2021 (2.76 MB)
Inserita il 02/03/2019
Modificata il 02/03/2019
ALLEGATO 3) - OBBLIGHI PUBBLICAZIONE (0.97 MB)
Inserita il 02/03/2019
Modificata il 02/03/2019
RELAZIONE PER L'ANNO 2018 A CURA DEL RESPONSABILE DELLA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E DELLA TRASPARENZA (81.53 KB)
Inserita il 14/01/2019
Modificata il 14/01/2019
torna all'inizio del contenuto